P.O.F.

Il P.O.F., acronimo del Piano dell’Offerta Formativa (D. M. N. 179 del 19/7/99-DIR. MIN. 189/99), trova il suo fondamento giuridico nell’articolo 3 del Regolamento di autonomia, che ce lo descrive come il documento fonda­mentale costitutivo dell’identità culturale e progettuale delle istituzioni scolastiche, Esso esplicita la progettazione curricolare, extracurricolare, educativa e organizzativa che le singole scuole adottano nell’ambito della loro autonomia tenendo conto delle proprie esigenze relative al contesto socio-economico-culturale dell’ambiente in cui si opera, secondo quanto indicato dalle Indicazioni nazionali per il primo ciclo Regolamento ministeriale 16/12/2012

Il P.O.F. è la carta d’identità di ogni singola scuola, in cui viene inserito tutto ciò che la scuola stessa offre e propone ai suoi utenti;è indirizzato a diversi destinatari:
-Famiglie e studenti;
-insegnanti
-territorio

 

Il Piano dell’Offerta Formativa è elaborato dal collegio dei docenti sulla base degli indirizzi generali della scuola.
Esso è pubblicizzato mediante affissione all’Albo e informazione ai geni­tori tramite gli alunni E’ rilasciata copia a cura della segreteria presso la quale vanno depositati i documenti, ed il costo delle copie è a carico del richiedente.

La legge 28 marzo 2003 n. 53 e, particolarmente, il decreto legislativo n. 59 del 19 febbraio 2004 attuativo per le scuole dell'infanzia e del primo ciclo hanno conferito nuovi strumenti di flessibilità alle scuole autonome: l'elaborazione annuale dei Piani dell'Offerta Formativa è oggi l'occasione per le istituzioni scolastiche di dotarsi di percorsi formativi individualizzati e caratterizzanti (i piani di studio personalizzati) che, pur aderendo agli obiettivi generali ed educativi definiti a livello nazionale, raccolgono e rispondono alle esigenze del contesto culturale, sociale ed economico in cui le scuole operano.

Il POF è flessibile e aperto, e, come tale, è soggetto ad aggiornamenti nel corso degli anni scolastici in funzione dell'evoluzione del sistema formativo ed organizzativo della scuola. Costituisce quindi un impegno per la comunità scolastica in quanto rappresenta l'offerta globale di tipo educativo e didattico della scuola. 

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter