AMPLIAMENTO DELL’OFFERTA FORMATIVA

L’ampliamento dell’offerta formativa, realizzata attraverso le attività opzionali previste dal D. L. 59/04, consiste in un arricchimento del curricolo e, quindi, delle discipline e delle attività obbligatorie, con discipline e attività aggiuntive. Può essere realizzato dal nostro Istituto singolarmente o collegandosi con altre Istituzioni scolastiche, coerentemente con le finalità proprie dell’Istituto e tenendo conto delle esigenze del contesto culturale, sociale ed economico delle realtà locali.

La scuola, in coerenza con le finalità formative, aderirà ad iniziative proposte da altre scuole, Enti e Istituzioni presenti sul territorio. La scuola sottoporrà i propri progetti all’attenzione delle Istituzioni per eventuali patrocini e finanziamenti, promuoverà inoltre scambi educativo-culturali e gemellaggi con classi di scuole diverse in ambito nazionale o, qualora se ne ravvisasse la possibilità, con scuole di Paesi stranieri. Le classi parteciperanno anche a concorsi provinciali.

L’arricchimento dell’offerta formativa può consistere, altresì, in percorsi formativi integrati, promossi dall’Ente locale, e nella realizzazione di progetti specifici promossi a livello nazionale, regionale o locale, rivolti sia alla popolazione giovanile che alla popolazione adulta. 

   I PROGETTI

I curricoli, quindi, saranno arricchiti dall’attuazione di Progetti, curriculari o opzionali, mirati all’approfondimento e/o all’integrazione di determinate tematiche educative, nati sulla base dell’analisi dei bisogni e delle motivazioni degli alunni,per contribuire alla loro formazione integrale.

I LABORATORI

La dimensione ludica costituisce l’approccio privilegiato ad ogni forma di apprendimento, gioco inteso come:dialogo; racconto; canto; scambio verbale; drammatizzazione; attività di squadra, di gruppo, di coppia o individuale.

Tutto ciò che per il bambino è giocoso, motivante, significativo e spontaneo.

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter